trovare indirizzo mio ip

Verifica Mio IP

Hai necessità di trovare il tuo indirizzo IP? In questa pagina puoi trovare il tuo IP nel formato IPv4 che negli ultimi anni è stato affiancato dall’IPv6, a causa dell’esaurimento delle combinazioni degli indirizzi IP disponibili sul web.

3.235.75.174

Questo è il tuo indirizzo IP associato alla tua rete internet. Un indirizzo IP 1 potrebbe essere utilizzato anche in maniera malevola. Ti invitiamo a non pubblicizzare questo numero che fa riferimento ad un codice univoco associato alla tua linea web.

Cos’è un indirizzo IP?

Gli indirizzi IP indicano una linea internet, sono formati da una serie di numeri, compresi da 0 a 255, suddivisi in gruppi da 4 per il formato IPv4 e suddivisi da 6 punti per il formato IPv6. Questa serie di numeri è come se fosse il “numero di telefono” della tua linea ADSL o fibra. È possibile utilizzare un indirizzo IP per comunicare con un altro utente e mettersi in contatto con lui, utilizzando appositi strumenti informatici ed applicazioni. Identifica l’host di rete, attraverso l’interfaccia, che può essere una scheda di rete. Per fare un esempio, il router, che mette in collegamento due host, ha due interfacce e dunque ha in gestione almeno due indirizzi IP.

Formato IPv4

Nel caso dell’IPv4 è il formato di indirizzo IP più utilizzato nel mondo, il primo ad essere utilizzato. Si tratta di 4 gruppi da 8 bit (1 byte), per questo motivo si hanno un numero di combinazioni limitate. Con 8 bit sono possibili 2^8 combinazioni, che corrisponde a 256 numeri e per questo il range varia da 0 a 255.

Formato IPv6

Questo formato di indirizzi IP è stato creato quando sono venute ad esaurirsi le combinazioni per quanto riguarda il formato IPv4. In questo caso un indirizzo IP è composto da otto gruppi, complessivamente per 128 bit (16 byte). Un esempio di indirizzo IPv6 è: 4002:0CB8:0000:0000:0000:0000:0000:0003. Ogni gruppo è composto da 4 numeri esadecimali, ogni numero equivale a 2 byte e quindi le possibili combinazioni per ogni gruppo vanno da 0 a 65535.

Questo formato ha finalità differenti, per i primi 48 bit si occupa di identificare la rete alla quale si è connessi, mentre i successivi 16 bit identificano le sottoreti a cui l’host è connesso, mentre i restanti 64 bit fanno riferimento all’indirizzo MAC 2 della macchina, o computer, a cui si è connessi.

  1. Cosa è un Protocollo IPWikipedia
  2. Indirizzo MAC, cos’è ed a cosa fa riferimento?, Gnome.org